STAZIONE AUTOMATICA PER DOSAGGIO THERMAL PASTE

Scopo della fornitura è la progettazione e costruzione di una stazione automatica per la dispensazione di pasta termica su eGP mediante la implementazione di tre assi Bosch Rexroth comandati elettricamente.

Pertanto la stazione prevede una configurazione del sistema di movimentazione assi X-Y-Z a croce aventi come riferimento il dispositivo di dispensazione fisso.

Nel dettaglio la soluzione proposta prevede :

  • L’impiego di tre assi X,Y,Z Bosch Rexroth controllati, completi di azionamenti ed interfacce meccaniche perfettamente collegati tra loro;
  • L’impiego del sistema di dispensazione di pasta termica esistente BD-TRONIC completo di piastra di interfaccia e accessori;
  • N.01 Struttura Basamento in acciaio elettrosaldato stabilizzato verniciato RAL 7035 , opportunamente dimensionato per una stazione mobile dotata di n.04 ruote piroettanti e piedini di livellamento integrati.
  • N.01 struttura in acciaio elettrosaldato verniciato per integrare nella stazione sia il nuovo armadio elettrico     che l’armadio BDTRONIC integrati al basamento della stazione mobile.
  • N. 01 incastellatura superiore in tubolare di acciaio elettrosaldato verniciato accessoriata di :
  • Ripari laterali , frontali in lamiera verniciata solo nella parte inferiore
  • Riparo fisso posteriore ( tra piastra base e armadi elettrici) in LEXAN
  • Riparo fisso in LEXAN per il tetto

L’impianto elettrico autonomo è costituito da un quadro elettrico generale contenente il PC centrale dedicato al controllo e gestione di tutte le utenze dell’impianto. Tale quadro contiene inoltre la componentistica elettromeccanica di sicurezza e gestione: sezionatore, lampade di presenza rete, interruttori automatici, contattori e relè di emergenza, pulpito di controllo del sistema e pulsantiera di gestione generale dell’impianto, tutto previsto secondo le vigenti normative di legge.

Al fine della sicurezza è stato realizzato un impianto in serie di n°3 barriere ottiche per proteggere la macchina sui laterali e sul lato operatore. Il PC di gestione e il pannello operatore sono di marca Rexroth tipo VPB40.3 e VDP40.3. Il monitor è stato opportunamente ancorato alla stazione mediante braccio di supporto tendo conto dei criteri dell’ergonomia. La programmazione software è stata effettuata secondo standard Opcon. Il PC è stato ampliato con un nodo profibus su cui sono alloggiate schede di ingressi e di uscite digitali.

  • SISTEMA DI MISURA ALTEZZA PARAOLIO STAZIONE 20 L4 ZP
  • LINEA DI GESTIONE AUTOMATICA CAMBIO TIPO SU PALLET
  • STAZIONE INSERIMENTO SFERA ED AVVITATURA GRANO
  • STAZIONE DI VISIONE E CONTROLLO PRESENZA DATAMATRIX
  • SISTEMA DI VISIONE PER CONTROLLO CORRETTA SBAVATURA ELETTROLITICA SU TESTA MORBIDA
  • INTEGRAZIONE DI N°2 ROBOT PER CARICO SCARICO COMPONENTE
  • TUNNEL DI SOFFIAGGIO